Contenuto principale

Messaggio di avviso

Nell’ambito della programmazione regionale dell’offerta formativa, può essere attivata l’opzione “scienze applicate” che fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche e all’informatica e alle loro applicazioni” (art. 8 comma 2).

PIANO DEGLI STUDI DEL LICEO SCIENZE APPLICATE

         

Materie d’insegnamento

           

Italiano

4

4

4

4

4

Inglese

3

3

3

3

3

Storia – Geografia

3

3

     

Storia

   

2

2

2

Filosofia

   

2

2

2

Matematica

5

4

4

4

4

Informatica

2

2

2

2

2

Fisica

2

2

3

3

3

Scienze naturali

3

4

5

5

5

Arte

2

2

2

2

2

Scienze motorie

2

2

2

2

2

Religione catt. o AA

1

1

1

1

1

Totale

27

27

30

30

30

Le caratteristiche di questo corso di studio mirano alla formazione dello studente sotto i seguenti profili:

Acquisire abilità analitiche (capacità di individuare le singole componenti di un testo o di un problema, sia esso matematico, filosofico, letterario, artistico e di esaminarle ad una ad una) e sintetiche (capacità di operare una riunione significativa della molteplicità dei fenomeni analizzati in base ad un obiettivo proposto);

Saper compiere una rielaborazione critica (passare al vaglio della propria razionalità, sensibilità e visione del mondo ciò che si è scomposto e ricomposto);

Acquisire precise competenze linguistiche (ordine espositivo e capacità di esprimersi in modo chiaro, corretto ed efficace nei vari ambiti disciplinari) e sapersi esprimersi in una lingua straniera (o nelle lingue straniere);

Possedere le capacità di ragionare per problemi, induttivamente e deduttivamente, fuoriuscendo, da schemi preconfezionati e da procedimenti meccanici e riconoscendo la possibilità di impostare e risolvere un problema con procedimenti e punti di vista diversi anche mediante la creazione di modelli astratti;

Acquisire interesse per il rilievo storico di alcuni importanti eventi nello sviluppo del pensiero scientifico ed umanistico;

saper utilizzare le tecnologie informatiche e multimediali in applicazioni fondamentali acquisendo la consapevolezza degli aspetti culturali e tecnologici emergenti dei nuovi mezzi informatici.
Gli studenti dell’opzione Scienze Applicate, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • aver appreso concetti, principi e teorie scientifiche anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio;
  • elaborare l’analisi critica dei fenomeni considerati, la riflessione metodologica sulle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire la scoperta scientifica;
  • analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica;
  • individuare le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali);
  • comprendere il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana;
  • saper utilizzare gli strumenti informatici in relazione all’analisi dei dati e alla modellizzazione di specifici problemi scientifici e individuare la funzione dell’informatica nello sviluppo scientifico;
  • saper applicare i metodi delle scienze in diversi ambiti.